Torre Capo di Conca

Nella meravigliosa baia di Conca dei Marini, sul suggestivo promontorio del Capo di Conca, troneggia fiera e solitaria la cosiddetta “Torre Bianca”, una torre di guardia, eretta per fronteggiare, insieme ad un sistema di torri di avvistamento e di difesa, costruite tra il 1200 ed il 1700 su tutta la costa amalfitana e sorrentina, le terribili invasioni piratesche e saracene.

Si può dire che la Torre di Conca sia la più bella della riviera, grazie alla sua panoramica posizione, appostata su questo lembo della costa che si allunga e si protende verso il mare e che la rende unica, silente, quasi aristocratica.

Questa sua particolare ubicazione, nei secoli, l’ha preservata dall’essere trasformata in dimora o proprietà privata, destino invece, di quasi tutte le altre torri costiere.

La Torre Capo di Conca, infatti, è l’unica ad essere ancora di proprietà pubblica.

L’Amministrazione comunale, per preservare questa sua peculiarità ma allo stesso tempo desiderando un’adeguata e consona destinazione d’uso, ha deciso di renderla disponibile per eventi e manifestazioni culturali in genere, con una particolare attenzione alle celebrazioni di matrimoni civili per coppie di italiani o di stranieri, nella convinzione che la Torre sia una location esclusiva e particolare, grazie al suo notevole prestigio storico-artistico, alla bellezza del luogo e alla sua posizione panoramica sospesa tra cielo e mare…

La Torre Capo di Conca, inoltre, è ubicata in un lembo della Costiera Amalfitana tra i più belli e caratteristici, circondata da altre bellezze paesaggistiche di notevole rilevanza, come la Grotta dello Smeraldo, la Marina di Conca, il Fiordo di Furore.

Capo di Conca Watchtower

In the wonderful bay of Conca di Marini, on the charming  promontory of the ‘Cape of Conca’, stands the proud and solitary so-called White Tower, a watch tower erected as part of defence and warning system to face the terrible pirate and Saracen invasions of the Amalfi Coast between 1200 and 1700.

It is said that Conca’s  Watchtower is the most beautiful of the coast, thanks to its panoramic position perched on this strip of coastline that reaches out towards sea and makes it unique, silent and aristocratic.

It’s location has prevented it being transformed into an abode or private property – destiny of every other tower on the coastline.

Infact, the Tower of the Capo di Conca is the only one that remains public property.

To preserve this status and to ensure it is used appropriately, the Council & Public Administration has decided to make it available for events and cultural activities, particularly for civil weddings for italians or foreigners. The Council believe that this is an exclusive and unique location, given its considerable historical prestige, the beauty of the surrounding environment and its scenic position suspended between sky & sea.

The Tower of the Capo di Conca is positioned on a part of the Amalfi Coast that is the most beautiful and typical of the area and is surrounded by other landscapes of recognised beauty such as the Emerald Cave, Conca’s Marina Beach and Furore’s Fjord.